14 dic 2018

Pavimento caseificio: quando il latte versato può fare la differenza

Questo articolo vi porterà a scoprire il mondo della lavorazione lattiero-casearia, dove la scelta di un pavimento per caseificio è una scelta di fondamentale importanza. “Non far piangere il cliente sul latte versato” è il nostro motto, perché da noi trovare la soluzione ideale per il pavimento caseificio più adeguato è sempre possibile!

I locali dove il latte e i formaggi vengono lavorati sono luoghi dove prevalgono i colori bianchi, che suggeriscono atmosfere pure e nivee.  Il pavimento caseificio deve adeguarsi pienamente alle esigenze di un luogo così particolare, un luogo che presenta però caratteri ben precisi e.... meno romantici:
 
  1. È frequentemente bagnato a causa dei numerosi spandimenti delle acque di lavorazione.
  2. È fortemente aggredito dall’acido lattico e dal siero, che spesso possono addirittura corrodere il calcestruzzo sottostante.
  3. È facilmente aggredibile da agenti batterici.
  4. È estremamente scivoloso, soprattutto a causa del grasso che si forma durante la produzione del burro o di alcuni formaggi e che cade a terra.
 
Noi di Giaretta Italia progettiamo e installiamo pavimenti per caseifici idonei a ridurre sensibilmente le criticità legate alla lavorazione lattiero- casearia.
Inoltre, grazie a Bacteriostop®, resina di nostra concezione, antibatterica e antifungina certificata, la sigillatura delle fughe del vostro pavimento caseificio saranno al riparo da ogni attacco di batteri. Qualunque tipo di agente contaminante esterno verrà bloccato, eliminato, e non potrà inquinare il latte ed i suoi derivati.
 
 Il rischio di focolai d’infestazione sarà pari a zero!
Il pavimento del caseificio sarà ancor più performante se dotato di un efficace impianto di drenaggio, meglio se certificato HACCP, che, oltre all’evacuazione dei liquidi, sarà in grado di prevenire anche i cattivi odori.
 
Odori fastidiosi, batteri minacciosi.... addio!
 
Il pavimento caseificio costruito in modo superficiale può inoltre far aumentare i casi di incidenti sul lavoro nella vostra azienda. L’Ispettorato del lavoro e il reparto di ortopedia, in questo caso, vi metterebbero di sicuro nella lista per ricevere il premio fedeltà, ma noi di Giaretta Italia vi aiuteremo ad evitarli... certi premi!
Faremo questo applicando al pavimento del caseificio finiture ad alto indice antisdrucciolo e ad alta resistenza, caratteristiche indispensabili soprattutto nelle zone più critiche del vostro stabilimento.
 
Lo sapevate che:
 
Il pavimento caseificio deve soddisfare i requisiti imposti dai disciplinari HACCP?
Giaretta Italia, membro di EHEDG International, saprà consigliarvi il miglior pavimento per caseificio in termini di igiene e sicurezza.
 logo-EHEDG.png